Campioni senza dimora, quando il calcio si fa strumento di giustizia

Campioni senza dimora, quando il calcio si fa strumento di giustizia

CAMPIONI SENZA DIMORA. La favolosa storia di Multietnica, la squadra di immigrati campione del mondo”, con testi e foto di Filippo Podesta’.

E’ la storia di una squadra di calcio nata nel campo rom di via Barzaghi a Milano, la favela piu’ grande d’Italia, per sfidare la giunta comunale di Milano ed evitare lo sgombero.

Vinsero la partita al Vigorelli senza riuscire ad evitare le ruspe, ma Bogdan Kwappik, il coach polacco, capi’ che il calcio sapeva veicolare in modo straordinario solidarieta’, desiderio di riscatto e di giustizia per

gli stranieri.

Di torneo in torneo, Multietnica2001 ha vinto la coppa di campione del mondo al campionato di calcetto per senza dimora di Gotheborg nel 2004.

Il libro contiene una sezione fotografica che documenta le condizioni della baraccopoli di via Barzaghi, i giorni dello sgombero e quelli delle partite.

Dal sito dell’editore Terre di Mezzo:

Quando il calcio si fa strumento di giustizia. Dall’occupazione di una baraccopoli al titolo di campioni del mondo alla Homeless World Cup 2004 di Gotheborg, il campionato mondiale di calcetto riservato alle persone senza casa. L’incredibile storia di “MultiEtnica 2001”, la squadra nata nel campo rom milanese di via Barzaghi dalla passione sportiva di Bogdan Kwappik, il suo coach polacco.

Una storia d’amore per lo sport e il gioco di squadra, ma ancora prima di promozione dei diritti degli immigrati. Per una volta riscattati e vincenti.

Filippo Podestà (1975) è fotografo. Si occupa di fotografia sociale e in particolare della questione dei migranti in Europa e nel mondo. Haiti, Repubblica Dominicana, Bosnia e Brasile sono alcuni dei Paesi di cui ha documentato situazioni di povertà e ricostruzione. Da anni denuncia col suo lavoro la condizione di chi vive nelle baraccopoli della periferia milanese.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *