Tag: discriminazione

Parole oltre le frontiere

Parole oltre le frontiere

Da Terre di Mezzo editore Dieci storie migranti, DIMMI Diari Migranti Antologia dei dieci racconti finalisti del concorso DiMMi, Diari Multimediali Migranti 2017. Migliaia di esseri umani da ogni angolo del mondo arrivano nel nostro Paese. Migliaia di persone che restano silenziose non per scelta, ma perché non trovano canali per comunicare e disponibilità all’ascolto. …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Oro rosso. Fragole, pomodori, molestie e fruttamento nel Mediterraneo

Oro rosso. Fragole, pomodori, molestie e fruttamento nel Mediterraneo

Dal sito di Settenove, un libro di Stefania Prandi Un reportage sulle donne che raccolgono e confezionano il cibo che arriva sulle nostre tavole. Il racconto si snoda in tre paesi affacciati sul mare Mediterraneo, Italia, Spagna e Marocco, tra i maggiori esportatori di ortaggi e frutta in Europa e nel mondo. Qui, le braccianti, …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Neri non si nasce, si diventa. Le stelle di Lilian Thuram

Neri non si nasce, si diventa. Le stelle di Lilian Thuram

Il campione di calcio Lilian Thuram sa bene cosa sia il razzismo:” Io sono diventato nero a nove anni, quando sono arrivato in Francia e ho incontrato i bianchi. Si diventa neri con gli sguardi degli altri” “Durante l’infanzia mi hanno indicato molte stelle. Le ho ammirate, le ho sognate: Socrate, Baudelaire, Einstein, Marie Curie, …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Un anno terribile, di John Fante

Un anno terribile, di John Fante

Da Mangialibri 1933, Roper, Colorado. Dominic Molise è il figlio diciassettenne di un muratore disoccupato immigrato in America dal natio paesino abruzzese di Torricella Peligna. Vive con la madre, una donna mite e infelice, sua sorella Clara, il fratello piccolo August e nonna Bettina, una vecchietta vestita di nero che non sa una parola d’inglese. …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
La vignetta razzista anti-italiana del 1888

La vignetta razzista anti-italiana del 1888

Da Il Post di lunedì 15 giugno 2015 Sta girando in questi giorni sui social network una vignetta razzista e anti-italiana originariamente pubblicata sul quotidiano di New Orleans The Mascot nel 1888. La vignetta si intitola “Per quanto riguarda gli italiani” e mostra alcune scene di vita degli immigrati italiani a New Orleans e alcuni consigli su come …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Il regalo nero di Dolf Verroen, la schiavitù e la consuetudine alle ingiustizie

Il regalo nero di Dolf Verroen, la schiavitù e la consuetudine alle ingiustizie

Da Liberweb, di Teresa Buongiorno Libro di Dolf Verroen; copertina di Wolf Erlbruch Beisler Editore, 2010, p. 66 (Il serpente a sonagli) € 10,50 ; Età: da 10 anni Maria compie 12 anni. “Un giorno da ricordare” ha detto papà. “Avere dodici anni vuol dire essere diventati grandi”. Il regalo del papà sta in un …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Razzismo, la mobilitazione dei genitori adottivi. “Così è cambiata la vita dei nostri figli”

Razzismo, la mobilitazione dei genitori adottivi. “Così è cambiata la vita dei nostri figli”

Da Il Fatto Quotidiano del 5 aprile 2019, di Giulia Zaccariello “Razzismo, la mobilitazione delle madri adottive: “Insultati e trattati da spacciatori. Così è cambiata la vita dei nostri figli” Addio bus. Da qualche mese agli allenamenti Fabien ci va con il monopattino, la sua personale via di fuga dalle meschinità degli adulti. Gliel’hanno regalato i …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Contro il razzismo

Contro il razzismo

Pubblicato da Einaudi editore In Europa avanzano movimenti xenofobi e in Italia si denunciano sempre piú spesso episodi di razzismo. Quattro studiosi con competenze diverse provano qui a vagliare i concetti di identità e differenza, a comprendere i diritti dello straniero in Italia, a misurare quanto profonde siano le nostre convinzioni sulle differenze biologiche e …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
La macchia della razza. Lettere alle vittime della paura e dell’intolleranza

La macchia della razza. Lettere alle vittime della paura e dell’intolleranza

Saggio di Marco Aime edito da Ponte alle Grazie Dragan è un bambino. Un bambino rom. Bisogna schedarlo, prendergli le impronte. Come a tutti gli stranieri che invadono il nostro paese e le nostre città. Il razzismo non c’entra. È che bisogna tenerli sotto controllo, rispedirli a casa prima che ci infastidiscano ai semafori, rubino …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Nazieuropa, la provocazione a teatro di Beppe Casales

Nazieuropa, la provocazione a teatro di Beppe Casales

Nazieuropa uno spettacolo di e con Beppe Casales immagine di locandina di Jessica Borroni Nazieuropa è uno spettacolo che viaggia su due binari: la parola e le immagini. Nazieuropa è quindi insieme una lettera a una figlia, e un viaggio che parte dalla Germania degli anni ’30 e arriva fino all’Europa dei confini, del nuovo …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi: