Tag: libri per bambini

Sssh, un libro senza parole rumoroso

Sssh, un libro senza parole rumoroso

Oggi proponiamo un silent book recensito da Testefiorite. Si intitola Sssh è di Fred Paronuzzi illustrato da Mariana Ruiz Johnson, fresco di pubblicazione da parte di Camelozampa. Abbiamo scelto di inserirlo nella nostra bibliografia perché è un esempio di letteratura davvero inclusiva e interculturale, in cui il piccolo protagonista vive in un contesto in cui …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Colori della pelle e differenze di genere negli albi illustrati

Colori della pelle e differenze di genere negli albi illustrati

Il volume si intitola “Colori della pelle e differenze di genere negli albi illustrati. Ricerche e prospettive pedagogiche” è pubblicato da Franco Angeli Editore. Le autrici sono Veronique Francis, Anna Pileri, Ivana Bolognesi, Irene Biemmi, Valeria Barbosa. Intento: investigare in profondità le rappresentazioni delle diversità negli albi illustrati, considerati rilevanti mediatori nella trasmissione culturale durante …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Il viaggio di Cam: parlare di guerra facendo intravedere la speranza

Il viaggio di Cam: parlare di guerra facendo intravedere la speranza

Da Milkbook, di Rossella Gardelli, 30/10/19 C’è sempre un momento in cui ci accorgiamo che i nostri bambini sono cresciuti e ci troviamo a dover affrontare con loro tematiche difficili, dalle quali fino a quel momento li avevamo protetti. Credo che la guerra sia proprio uno degli argomenti che si vorrebbe non dover spiegare, ma …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Bella e il Gorilla di Anthony Browne

Bella e il Gorilla di Anthony Browne

Da Il Rosicchialibri L’amicizia a volte è qualcosa di inaspettato, succede e basta. Liberamente tratto dalla storia vera di Koko, la gorilla nata nello zoo di San Francisco che conosceva il linguaggio inglese dei segni (morta circa un anno fa), questo racconto per i più piccoli fa riflettere sull’importanza dell’amicizia, anche fra specie diverse. “C’era …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Una festa in via dei giardini con le ricette del mondo

Una festa in via dei giardini con le ricette del mondo

Da Lettura Candita, scritto da Carla Ghisalberti il 13/05/19: PROCURATEVI UN PIATTO…  Una festa in via dei Giardini. Con le ricette del mondo, Felicita Sala (trad. Lucia Moretti) Electakids 2019 “Che buon profumo al numero 10 di via dei Giardini: odori deliziosi, che sanno di festa! Nella sua cucina Pilar frulla i pomodori in una grande pentola. …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Cavalcavia di Gek Tessaro

Cavalcavia di Gek Tessaro

Da Teste Fiorite, Cavallo e cavalieri insieme in una sola parola unica che dà la direzione e l’obiettivo: il rifiuto di una logica desolante. Uno scongiuro contro il nazismo futuro, come l’ha chiamato Tognolini in Rime di rabbia,  firmato da Gek Tessaro, autore che mi piace moltissimo, sempre impegnato e che qui a costo di una poetica …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Grande come il mare

Grande come il mare

 Da Terre di Mezzo editore: “Grande come il mare” racconta la storia del piccolo Alì e del sogno della sua bisnonna. Non è propriamente una storia di migrazione ma di affetto e di quotidianità, nel contesto di un’area desertica nel bacino del Mediterraneo.  Alì vive ai confini del deserto con la bisnonna, che ormai non riesce …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Libri in arabo per la pace, a Bologna la prima biblioteca

Libri in arabo per la pace, a Bologna la prima biblioteca

dal sito di DIRE , di Davide Landi, pubblicato il 3/4/19 Favorire lo scambio di culture e abbattere le barriere: ecco l’obiettivo della biblioteca inaugurata a Bologna (è la prima in Italia) che propone 100 libri in lingua araba e bilingue. BOLOGNA – Libri in lingua araba e bilingue destinati ai ragazzi e alle loro …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Quando le mamme non hanno voce. Giornata internazionale della lingua madre

Quando le mamme non hanno voce. Giornata internazionale della lingua madre

Da Ibby Italia Se parli a qualcuno in una lingua che conosce, puoi raggiungere il suo cervello. Se gli parli nella sua lingua madre, puoi raggiungere il suo cuore. (Nelson Mandela) Succede a volte che le mamme e anche i papà non abbiano voce, che la lingua della casa diventi muta e perda valore. I racconti non fluiscono più …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi: