Tag: musica

Ada Maty, libro+CD

Ada Maty, libro+CD

Libro+CD di Angela Cattelan e Franca Mazzoli, pubblicato da @artebambini, racconta la storia dell’amicizia tra due bambini: Leo, con entrambi i genitori italiani, e Ada Maty, figlia di un padre italiano e di una mamma senegalese. La storia è scandita dai canti africani ascoltati dai piccoli protagonisti, melodie che accompagnano situazioni quotidiane e ricorrenti nella …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Pane e coraggio, canzone di Ivano Fossati

Pane e coraggio, canzone di Ivano Fossati

Proprio sul filo della frontiera il commissario ci fa fermare su quella barca troppo piena non ci potrà più rimandare su quella barca troppo piena non ci possiamo ritornare.  E sì che l’Italia sembrava un sogno steso per lungo ad asciugare sembrava una donna fin troppo bella che stesse lì per farsi amare sembrava a tutti fin troppo bello che stesse lì a farsi toccare.  …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Not your negro. La musica contro il razzismo di Mr. Wob & The Canes

Not your negro. La musica contro il razzismo di Mr. Wob & The Canes

Pochi giorni fa vi abbiamo parlato del documentario “I am not your negro” di Raoul Peck . Oggi ci torniamo ma in chiave musicale, grazie alla recensione di Rock.it dedicata al terzo album di Mr.Wob and The Canes, gruppo musicale veneziano, scritta da Doriana Tozzi: Giungono al terzo lavoro sulla lunga distanza i veneziani Mr. Wob …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Ebano. I Modena City Ramblers raccontano la tratta

Ebano. I Modena City Ramblers raccontano la tratta

Una canzone per affrontare l’attualissimo problema che hanno le giovani immigrate extracomunitarie che arrivano nel nostro paese con mille speranze…(da La grande famiglia)Perla Nera è una ragazza africana emigrata in Italia, come molte altre, in cerca di fortuna ma costretta infine a prostituirsi: Sono nata dove la pioggia porta ancora il profumo dell’ebanoUna terra là dove …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Refugees in. L’ode punk delle Pussy Riot girata a Dismaland

Refugees in. L’ode punk delle Pussy Riot girata a Dismaland

Da Vice di Emily Manning, 19/11/2015 “Incontrato in Europa da fili di rasoio / Governi fot**ti bugiardi / Persone disperate che hanno bisogno di fuggire / Cercare rifugio via terra e via mare / Spingere per i confini, non trovare pace / Fan**lo la polizia.” “Met in Europe by razor wires / Governments here fucking …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Riace, musicisti di tutta Italia con Lucano: nasce il manifesto “È stato il vento”

Riace, musicisti di tutta Italia con Lucano: nasce il manifesto “È stato il vento”

Da Gazzetta del Sud del 14 aprile 2019 Da qualche ora sui profili social di diversi artisti si sta diffondendo il post «È stato il vento», un’iniziativa nata spontaneamente e condivisa da tanti per sostenere il modello di integrazione messo in atto dalla cittadina di Riace negli ultimi anni. Afterhours, Brunori SAS, Levante, Giuliano Sangiorgi, Max Gazzè, …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Nta sta varca: raccontare in musica il dramma dei migranti

Nta sta varca: raccontare in musica il dramma dei migranti

Musica, sport e spettacolo sono canali privilegiati per  parlare con i ragazzi, come già osservato.Vi proponiamo un brano degli SHAKALAB, collettivo del reggae siciliano formato dall’unione di quattro cantanti e un dj, da molto tempo attivi come solisti: Jahmento, Lorrè, DJ Delta, Br1 e Marcolizzo. Un progetto ricco di contaminazioni sonore che esplora tutte le sfumature …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Buonanotte

Buonanotte

Il corto “BUONANOTTE ” (vincitore del progetto MigrArti2017) di Caterina De Mata, con le musiche di Lorenzo Tozzi, sarà alla Festa della Musica 2018! Buonanotte – short movie Directed by Caterina De Mata Screenplay Anna Giurickovic Dato, Carla Cioffi and Benkadi Lazrak Design by Fabbio Conduebbio Storyboard, editing and 3d @luca_dicecca_artwork Animation by Umberto Salerni Music Lorenzo Tozzi …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
“Stiamo tutti bene” canzone di Mirkoeilcane

“Stiamo tutti bene” canzone di Mirkoeilcane

Direttamente dall’ultimo Sanremo vi segnaliamo questa canzone di Mirkoeilcane dedicata i bambini migranti, di seguito l’intervista uscita per “La Repubblica”  “Io sono abituato a prendere la chitarra, andare nei locali e suonare davanti a diciannove persone. Capisci che essere qui è qualcosa di indescrivibile”. Mirkoeilcane, vero nome Mirko Mancini (a nessuno, “neanche a mia madre”, …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi: