Tag: pregiudizi

Il piccolo acrobata, storia di una vita di impegno contro i pregiudizi

Il piccolo acrobata, storia di una vita di impegno contro i pregiudizi

È appena mancato Raymond Gurême, figlio di circensi manouche e testimone del Samudaripen, il genocidio che colpì il popolo rom ad opera dei nazisti. “Il 4 ottobre 1940, quando la sua famiglia fu arrestata e deportata. Raymond evase dal campo grazie alle sue doti di acrobata, quindi partecipò alla resistenza contro i nazisti. Autore di …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Dopo. Animazione di Makkox per un post-emergenza più umano

Dopo. Animazione di Makkox per un post-emergenza più umano

Makkox, pseudonimo di Marco Dambrosio, fumettista e vignettista e autore televisivo italiano, oltre ad essere un talentuoso professionista si è sempre dimostrato persona attenta e impegnata. Intelligenza satirica acuta, maestro di ironia ed esercizio critico, la sua cifra la trova nella combinazione tra delicatezza e graffio, tra una leggerezza quasi fanciullesca e una capacità di …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Non giudicare le persone. L’importanza della prospettiva

Non giudicare le persone. L’importanza della prospettiva

L’importanza del punto di vista nella narrazione e nella comprensione di ciò che accade intorno a noi. In questo video divertente e ironico (che vi consigliamo di vedere fino alla fine) un uomo in attesa del suo volo si trova a vivere una situazione assurda con colui che viene definito dal protagonista “un probabile senzatetto. …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Barbie annuncia nuove bambole inclusive contro i pregiudizi: ecco i modelli che valorizzano la diversità

Barbie annuncia nuove bambole inclusive contro i pregiudizi: ecco i modelli che valorizzano la diversità

Da TPI articolo di Giovanni Macchi Le Barbie Fashionistas, all’insegna dell’inclusione, si arricchiscono di una nuova linea in arrivo nel 2020. Tra i nuovi modelli ci sono una bambola senza capelli, una con vitiligine, una con protesi dorata, un Ken dai capelli lunghi e fluenti e il primo Ken dai capelli rossi. Queste bambole si …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Moreno Di Rocco, una laurea per uscire dal buio

Moreno Di Rocco, una laurea per uscire dal buio

Articolo di Valentina Colombo pubblicato su Sguardi di Confine il 17 gennaio 2020 Studiare per riscattarsi. Studiare per essere un modello. Studiare perché “la sapienza è l’unico modo per uscire da determinati contesti”. Cambiare vita è possibile, anche se i tuoi primi anni li hai vissuti in una roulotte. Togliersi lo stigma di dosso di …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Questa non è una baby-sitter. Una storia anti-stereotipo

Questa non è una baby-sitter. Una storia anti-stereotipo

Milena Z. per Paperblog propone una storia di Gabriella Kuruvilla illustrata da Gabriella Giandelli, pubblicata da Terre di Mezzo editore: “Una lavatrice non è una macchina fotografica. Un cucchiaio non è un mestolo. Una scala non è una libreria. Allo stesso modo, la mamma di Mattia non è una baby-sitter” E’ così che inizia questo …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Colori della pelle: cosa pensano bambine e bambini? Uno studio su stereotipi e pregiudizi nelle scuole primarie della città di Bologna

Colori della pelle: cosa pensano bambine e bambini? Uno studio su stereotipi e pregiudizi nelle scuole primarie della città di Bologna

Da Riviste Digitali Erikson, uno studio realizzato nell’ambito dell’educazione interculturale: Margherita Cardellini – margherita.cardellini@studio.unibo.it Laureata in Educatore nei Servizi per l’Infanzia presso la Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione – Università di Bologna, con una testi dal titolo Colori della pelle: cosa pensano i bambini? Studio su stereotipi e pregiudizi nella scuola primaria, Relatrice: …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Non ho mai avuto la mia età, il dolore di sentirsi uno zero

Non ho mai avuto la mia età, il dolore di sentirsi uno zero

Libro di Antonio Dikele Distefano pubblicato su sulromanzo.it Cosa vuol dire essere diversi? Quando si parla di diversità si utilizza quasi sempre un’accezione negativa. È diverso tutto ciò che non è uguale al nostro modo di essere, pensare e vivere. Il diverso spaventa e va pertanto allontanato. La società di oggi, fondata sull’apparire portato alle estreme conseguenze, induce al …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Sono razzista, ma sto cercando di smettere

Sono razzista, ma sto cercando di smettere

Dal catalogo Laterza, saggio di Guido Barbujani e Pietro Cheli Niente razze, ma molto razzismo. Nonostante studi approfonditi abbiano dimostrato da tempo che di razze umane ce n’è una sola, certi sentimenti non smettono di circolare. Siamo tutti parenti, discendenti dagli stessi antenati africani che hanno colonizzato in poche migliaia di anni tutto il pianeta. …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi: