Tag: stereotipi

Moreno Di Rocco, una laurea per uscire dal buio

Moreno Di Rocco, una laurea per uscire dal buio

Articolo di Valentina Colombo pubblicato su Sguardi di Confine il 17 gennaio 2020 Studiare per riscattarsi. Studiare per essere un modello. Studiare perché “la sapienza è l’unico modo per uscire da determinati contesti”. Cambiare vita è possibile, anche se i tuoi primi anni li hai vissuti in una roulotte. Togliersi lo stigma di dosso di …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Peter nella neve

Peter nella neve

Da Teste Fiorite: Prendete in mano Peter nella neve di Ezra Jack Keats, edito da Terre di mezzo in queste settimane dopo decenni di attesa oltre oceano, e ditemi cosa vi pare della storia. Cosa ci leggete? Cosa vi colpisce? Provo a dirvi quello che ha colpito me e che è anche esattamente la misura della sua …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Hugo cattivo, sanguinario e pericolossimo

Hugo cattivo, sanguinario e pericolossimo

Da Teste Fiorite, 16 dicembre 2019 Alzi la mano chi vedendo un coccodrillo non proverebbe paura!! Dai, non ditemi che non è più che legittimo provare timore davanti ad un animale del genere soprattutto se non ne avete mai visto uno prima! Questa, esattamente questa, è la storia di Hugo cattivo, sanguinario e pericolosissimo di …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
“Hair Love”, in un cortometraggio animato l’orgoglio dei capelli afro

“Hair Love”, in un cortometraggio animato l’orgoglio dei capelli afro

Da Ghanaway.net: un disegno animato sull’orgoglio dei capelli afro e che celebra, nello stesso tempo, l’amore tra un giovane padre (con dreadlocks) e sua figlia. Prodotto dalla Sony Pictures Animation è anche un record, quello della Kickstart che nel 2017 è riuscita a raccogliere fondi pari a 300.000 dollari per finanziare questa breve pellicola. Poco …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Questa non è una baby-sitter. Una storia anti-stereotipo

Questa non è una baby-sitter. Una storia anti-stereotipo

Milena Z. per Paperblog propone una storia di Gabriella Kuruvilla illustrata da Gabriella Giandelli, pubblicata da Terre di Mezzo editore: “Una lavatrice non è una macchina fotografica. Un cucchiaio non è un mestolo. Una scala non è una libreria. Allo stesso modo, la mamma di Mattia non è una baby-sitter” E’ così che inizia questo …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Colori della pelle e differenze di genere negli albi illustrati

Colori della pelle e differenze di genere negli albi illustrati

Il volume si intitola “Colori della pelle e differenze di genere negli albi illustrati. Ricerche e prospettive pedagogiche” è pubblicato da Franco Angeli Editore. Le autrici sono Veronique Francis, Anna Pileri, Ivana Bolognesi, Irene Biemmi, Valeria Barbosa. Intento: investigare in profondità le rappresentazioni delle diversità negli albi illustrati, considerati rilevanti mediatori nella trasmissione culturale durante …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Nel paese delle pulcette, di Beatrice Alemagna

Nel paese delle pulcette, di Beatrice Alemagna

Da Scaffale Basso, un albo illustrato di Beatrice Alemagna che parla di diversità e incontro con l’alterità. Dettaglio insolito: le illustrazioni sono fatte con la lana cotta: Beh insomma il libro di Beatrice Alemagna mi ha conquistato così, con la lana infeltrita delle pulci che mi salutavano con entusiasmo dalla copertina de Nel paese delle pulcette. Ma è …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi:
Blackface: perché tingersi la faccia di nero contiene in sé una lunga storia di stereotipi e discriminazioni

Blackface: perché tingersi la faccia di nero contiene in sé una lunga storia di stereotipi e discriminazioni

Considerati i sempre più numerosi episodi di razzismo manifesto dentro e sugli spalti dei campi da calcio (professionale e non) riportiamo un articolo de Il Post. Pubblicato il 28/12/18, l’articolo spiega bene perché la pratica di tingersi il volto di nero (proposta in questi giorni da un allenatore per solidarizzare con un giovane giocatore di …

Leggi tutto Leggi tutto

Condividi: